Battaglia rap nel Medioevo tra poeti

I veri rapper erano medievali

Metrica inesistente, testi banali e vuoti, rime in -are o che non rimano. Versi e mugolii che qualcuno ha osato definire persino futuristici quando del Futurismo c'era solo la volontà di distruggere qualcosa: la musica. Il rap, il trap e tutta l'accozzaglia di questi stili imitatori del genere nato in America, in Italia hanno dato … Leggi tutto I veri rapper erano medievali

Bates Motel: la brillante serie-tv ispirata a Psyco

Nel 1960 usciva nelle sale cinematografiche Psyco, uno dei film più celebri di Alfred Hitchcock. Proprio da questo film nasce una delle immagini più rappresentative del cinema, che conosce anche chi non ha mai visto Psyco: quella nella doccia, dove all'inquadratura sull'urlo della donna segue quella sull'ombra dell'assassino che impugna l'arma del delitto, accompagnato da … Leggi tutto Bates Motel: la brillante serie-tv ispirata a Psyco

scultura a forma di nuvola di nathan sawaya lego

The Art of the Brick: la mostra con i Lego

Senza pioggia non ci sarebbe l'arcobaleno, e senza nuvole non esisterebbe la pioggia. Ogni giorno nuvoloso, non importa quanto possa sembrare lungo, potrebbe risplendere con tutti i colori dell'arcobaleno. Ho realizzato quest'opera con ottimismo, per ricordarci che in ogni momento buio c'è sempre una speranza che il sole torni a splendere. Nathan Sawaya   Le … Leggi tutto The Art of the Brick: la mostra con i Lego

acciughe nella tradizione piemontese perché

Perché l’acciuga nella tradizione culinaria Piemontese?

In Piemonte è ormai tempo di bagna cauda, il piatto tipico regionale per cui va matta la popolazione, meno amato dai forestieri o dai vampiri, poco inclini alla cultura dell'acciuga e dell'aglio. E se ci si sofferma un attimo a riflettere, perché mai l'acciuga, un pesce, dovrebbe far così parte della tradizione culinaria del paese … Leggi tutto Perché l’acciuga nella tradizione culinaria Piemontese?

Il meraviglioso Teatro Rom di Mosca

Partendo dal nord dell'India, la popolazione nomade per eccellenza, cioè quella dei Rom, si è diffusa in quasi tutto il mondo. Nonostante la dispersione fisica di questo gruppo etnico, esso possiede una grandissima e preziosa tradizione culturale. Da sempre gli Zingari sono noti come artisti del circo, ballerini e cantanti, basti pensare che ben due … Leggi tutto Il meraviglioso Teatro Rom di Mosca

Confronto tra libro e film di profumo

Il Profumo: confronto tra libro e film

Puzzavano i fiumi, puzzavano le piazze, puzzavano le chiese, c'era puzzo sotto i ponti e nei palazzi. Il contadino puzzava come il prete, l'apprendista come la moglie del maestro, puzzava tutta la nobiltà, perfino il re puzzava, puzzava come un animale feroce, e la regina come una vecchia capra, sia d'estate sia d'inverno. Ed è … Leggi tutto Il Profumo: confronto tra libro e film

L’uomo ai suoi limiti estremi: i maggiori film di tensione

L'uomo è in grado di ritrovarsi talvolta in situazioni davvero estreme e, ancora più incredibilmente, grazie all'istinto di sopravvivenza, ne esce compiendo imprese di cui non pensava essere capace. Scommetto che le volte in cui hai scoperto come alcuni uomini si siano salvati da situazioni pericolose compiendo scelte incredibili, hai provato un senso di inorridimento … Leggi tutto L’uomo ai suoi limiti estremi: i maggiori film di tensione

La Villa del Conte di Cavour a Santena

Cavour e la sua Villa: l’amore e poi l’odio

Era il 10 agosto 1810 quando il grande statista, nonché politico e imprenditore italiano, Benso Camillo, nacque nella Torino napoleonica. Secondogenito di una madre e di un padre entrambi di nobili origini, fin dalla giovinezza gli fu chiara la necessità di reinventarsi essendo un “cadetto” e, cioè, non primo ereditiere dei beni di famiglia. All’epoca, infatti, … Leggi tutto Cavour e la sua Villa: l’amore e poi l’odio

Giuseppe Tornatore al Salone del Libro 2018

Tornatore e “Leningrado”: un film scritto che non sarà mai fatto

  «Il mestiere del regista è di concepire e scrivere storie con l’unico scopo di riporle nel cassetto. Quando il film si fa, è solo un incidente di percorso».   Sono queste le parole con cui Tornatore conclude la sua introduzione al libro Leningrado, di cui l’omonimo film rimarrà chiuso nel cassetto; e con queste … Leggi tutto Tornatore e “Leningrado”: un film scritto che non sarà mai fatto

guerra e pace lev tolstoj

Guerra e Pace, la serie-tv che fa amare il romanzo

Se pensavi che affrontare un romanzo russo sarebbe stato troppo difficile per te, dopo aver visto la serie-tv ispirata a Guerra e Pace non potrai che correre in libreria a comprare la bibliografia di Tolstoj. Davvero, provaci e ne avrai l’impulso, perché, si sa, quando termina una serie-tv resta sempre una sensazione di vuoto nel … Leggi tutto Guerra e Pace, la serie-tv che fa amare il romanzo